Via della Seta, ecco le aziende quotate più sensibili al maxi progetto

Alida Carcano, CFA ha analizzato l’iniziativa Belt & Road della Cina.
Un progetto strategico di dimensioni enormi dove vede la Cina intenzionata a raccogliere attorno a sé il sostegno economico e politico internazionale necessario a realizzare un’opera maestosa, attraverso l’apertura di due corridoi infrastrutturali fra Estremo Oriente e continente europeo sulla falsariga delle antiche Vie della Seta: uno terrestre e uno marittimo.

Seleziona l’immagina in evidenza per leggere l’articolo.